In seguito all’audizione del Presidente di Alitalia Luca Cordero di Montezemolo e del’Amministratore Delegato Cramer Ball in Commissione Ottava del Senato (vai all’articolo con la trascrizione e il video dell’intervento del sen Rossi), e alla successiva lettera inviata dal sen Rossi ai vertici della compagnia aerea (leggi la lettera) per segnalare le problematiche relative a Genova e alla Liguria, l’AD Ball ha inviato una lettera di risposta in cui ha aperto alla possibilità di un incontro con i rappresentanti del Ministero dei Trasporti e della Regione Liguria. Vai alla lettera inviata dall’AD Cramer Ball al sen Maurizio Rossi.

Il sen Rossi ha scritto al Ministro Delrio e al Presidente della Regione Liguria Toti, inoltrando loro la lettera dell’AD Alitalia e segnalando come il passaggio principale sia il riconoscimento della mancanza di continuità territoriale per la Liguria, status che consentirebbe di sostenere con soldi pubblici l’abbassamento delle tariffe dei voli da e per l’aeroporto di Genova. Rossi ha inoltre chiesto a Ministero e Regione una pronta presa di posizione con Alitalia.

Vai alla lettera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *