“Il 6 maggio 2016 scade la concessione del servizio pubblico alla Rai, come vi preparate a chiedere a chiedere un nuovo affidamento?” Questa una delle domande del Sen Rossi al Presidente del Cda e del Direttore Generale Rai in audizione in Commissione Vigilanza Rai.
“Per quanti anni pensate di chiedere l’affidamento – seguita il Senatore Rossi – e per quanti canali? 1/3/5 o ancora per 15 canali, come oggi e come nessun’altra delle emittenti pubbliche europee che si fermano a 4 soli canali?”
“Cosa pensate di offrire ai cittadini – conclude Rossi – per i 100 euro di canone, che loro possano valutare realmente come Servizio Pubblico? “