Si è tenuta sabato 10 dicembre, proprio come suggerito dal sen Rossi, la Conferenza stampa per presentare il nuovo collegamento ferroviario Genova Roma in meno di 4 ore.

Il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e l’AD di Trenitalia Barbara Morgante hanno firmato il nuovo contratto di servizio, alla presenza proprio del sen Maurizio Rossi, che dall’inizio del suo mandato spinge per avere un collegamento più rapido tra il capoluogo ligure e la capitale, anche per togliere il monopolio di fatto ad Alitalia sulla tratta, oltre che degli assessori Berrino, Giampedrone e Rixi.

Il nuovo treno Frecciargento raggiungerà Firenze in due ore e proseguirà per Roma, dove giungerà dopo un’altra ora e mezza circa, per un totale di circa 3 ore e mezza. Il treno partirà prima delle 7 del mattino, in modo da raggiungere Roma alle 10, con la possibilità di tornare in Liguria a fine giornata sulla stessa linea.

Rassegna stampa

La Stampa 11/12, Genova Roma in 4 ore con il Frecciargento e 45 nuovi convogli

Secolo XIX 12/12 La Liguria aggancia l’Alta Velocità, da Genova a Roma in tre ore e mezza

Repubblica 11/12 Genova Roma in meno di 4 ore

Primocanale, Liguria isolata, il 10 e 11 dicembre è iniziata la riscossa.

Primocanale, Raddoppio e Genova-Firenze-Roma, allora la buona politica può esistere

Primocanale, Ecco il Frecciargento Genova-Roma, la Liguria ora è un po’ meno isolata